Schiaffo di papa Francesco, un ristorante di Napoli lancia i “paccheri del Papa”

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Gennaio 2020 11:46 | Ultimo aggiornamento: 3 Gennaio 2020 12:23
Schiaffo di papa Francesco, un ristorante di Napoli lancia i "paccheri del Papa"

I “paccheri del Papa” (Foto Facebook)

NAPOLI  –  “Date dei paccheri ai vostri bambini e dite: questi sono i paccheri del Papa”: con queste parole i proprietari del ristorante napoletano Januarius hanno presentato sui social la loro pasta dedicata a papa Francesco e ai suoi “schiaffetti” alla donna che lo ha strattonato in piazza San Pietro. 

Si tratta, si legge nel post pubblicato su Facebook, di “paccheri artigianali di Camporeale, burrata di Andria Igp, polpo verace, gamberoni ovviamente argentini e pomodoro giallo corbarino”.

Il riferimento al pontefice riguarda il suo gesto dopo la solenne celebrazione del Te Deum del 31 dicembre. Papa Bergoglio è andato in piazza San Pietro per ammirare il grande presepe donato dal Trentino. Come di consueto si è avvicinato ai fedeli per salutarli, ma mentre si allontanava una donna lo ha afferrato per un braccio con decisione costringendolo a tornare indietro. Il gesto ha innervosito il Pontefice che ha reagito colpendo la mano della fedele per liberarsi dalla presa. (Fonte: Facebook)