Scia fuoripista e causa una slavina: denunciato

Pubblicato il 22 Febbraio 2010 12:32 | Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2010 12:32

Un giovane padovano è stato denunciato dai carabinieri di Cortina per aver provocato una slavina, che l’ha coinvolto, sciando fuoripista sul monte Faloria.

Lo sciatore di 24 anni dovrà pagare anche una sanzione di alcune centinaia di euro e gli è stato ritirato lo skipass. L’episodio è avvenuto domenica 21 febbraio quando il giovane ha deciso di sciare fuoripista lungo un ripido costone innevato ai margini di una pista.

Al suo passaggio si è staccata la slavina, con un fronte di 12 metri, che l’ha travolto. Dopo aver perso uno sci, il giovane é riuscito a rimergere dalla neve e ad allontanarsi scendendo verso valle. Immediato l’allarme e i carabinieri, una volta accertato che non erano rimaste coinvolte altre persone, hanno rintracciato lo sciatore nei cui confronti è scattata la denuncia.