Sciacca: Abusi sessuali sulle studentesse, arrestato il preside Salvatore Barbera

Pubblicato il 20 maggio 2009 19:30 | Ultimo aggiornamento: 20 maggio 2009 20:08

La Polizia di Sciacca (Agrigento) ha arrestato su ordine del gip del Tribunale, Salvatore Giannino, il dirigente scolastico dell’Istituto professionale per il commercio e i servizi turistici Salvatore Barbera, di 61 anni.

L’uomo è accusato di abusi e molestie sessuali nei confronti di diverse studentesse di età compresa tra i 14 e i 15 anni. Le indagini, coordinate dal procuratore della Repubblica di Sciacca Vincenzo Pantaleo, hanno permesso di inchiodare il dirigente scolastico anche attraverso una serie di pedinamenti e immagini di una telecamera che gli investigatori avevano sistemato all’interno dell’ufficio di presidenza.

Le indagini, che vanno avanti da qualche mese, sono partite dopo le denunce di alcune ragazze. Secondo quanto si è appreso l’uomo, dopo avere scelto le ragazze oggetto delle sue attenzioni, le convocava nel suo ufficio: è qui che, secondo gli investigatori, avvenivano le molestie. Salvatore Barbera si trova ora rinchiuso nel carcere di Sciacca.