Scioperi: a Fiumicino voli e treni cancellati ma pochi disagi

Pubblicato il 27 Gennaio 2012 12:50 | Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2012 12:52

FIUMICINO – Lo sciopero generale dei trasporti indetto dai sindacati di base contro i provvedimenti del governo Monti coinvolge anche l'aeroporto di Fiumicino dove sui monitor dello scalo vengono gia' riportati voli cancellati.

La maggiore concentrazione di collegamenti soppressi risulta tra le 13.30 e le 17.30, fascia oraria interessata dall'agitazione proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporti per la vertenza Argol, societa' che dal 1994 si occupa per conto della compagnia aerea Alitalia della movimentazione dei componenti aeronautici e della logistica e a cui a cui a fine mese scade il contratto con Alitalia; per i livelli occupazionali a rischio negli aeroporti del Lazio, piu' di 1000 nel 2012 per i sindacati, e per il rispetto delle regole.

In sciopero per 24 ore sono oggi anche i piloti di Meridiana Fly iscritti all'Unione Piloti e all'Apm. Al Leonardo da Vinci, su 9 voli Meridiana in partenza dalle 9 alle 21.30, risultano cancellati due collegamenti: uno alle ore 16 per Olbia e un altro alle 16.10 per Cagliari. Sono invece tre i voli IG soppressi in arrivo da Olbia, Cagliari e Verona. Disagi comunque al momento limitati per i passeggeri gia' informati, cosi' come aveva fatto ieri l'Alitalia, della modifica apportata all'operativo dei voli a causa degli scioperi.

Per quanto riguarda il collegamento ferroviario tra Roma e l'aeroporto di Fiumicino, nonostante lo sciopero di 24 ore in corso dalle 21 di ieri indetto dall'Orsa, stanno viaggiando regolarmente i treni della linea diretta Leonardo express. A singhiozzo, invece, con alcune corse cancellate, il servizio metropolitano con fermate intermedie fino ad Orte e Fara Sabina.