Scioperi aerei 8 maggio 2018 in Italia: oltre 700 voli cancellati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 maggio 2018 11:13 | Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2018 11:27
Scioperi aerei oggi

Scioperi aerei 8 maggio 2018 in Italia: 437 i voli cancellati

ROMA – Sono scattati i due scioperi nazionali dei controllori di volo dell’Enav, il primo dalle 10 alle 18 di oggi, 8 maggio, indetto dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Uil Trasporti e Unica, e il secondo dalle 13 alle 17 indetto da Fit-Cisl e Ugl-Ta.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

Inoltre è previsto uno sciopero locale presso l’aeroporto di Roma-Fiumicino – dalle 10 alle 18 – indetto da Ugl-Ta e Unica e altri otto scioperi locali dalle 13 alle 17.

Dalle 10 alle 18 è previsto anche lo sciopero delle imprese di handling, proclamato da Filt, Fit, Uiltrasporti e Ugl Ta.
In vista della protesta, le compagnie aeree hanno già programmato numerose cancellazioni preventive, grazie alle quali si dovrebbero evitare disagi negli aeroporti.

Secondo i dati parziali dell’Enac, relativi a 8 regioni, sono 721 i voli cancellati, tra arrivi e partenze, negli scali di Lazio, Emilia Romagna, Calabria, Marche, Umbria, Abruzzo, Puglia e Basilicata.