Sciopero 15 novembre: orari treni e bus extraurbani

Pubblicato il 15 Dicembre 2011 11:13 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2011 11:14

ROMA – Il 15 dicembre è la giornata “nera” per i treni italiani: i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl-trasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast hanno infatti indetto uno sciopero che comincerà alle 21 del 15 per finire alle 21 del 16 dicembre. I mezzi colpiti saranno soprattutto treni e autobus extraurbani.

In alcune città si fermeranno anche i trasporti locali. Vedi qua la mappa

Ecco chi si ferma.

Treni

Ferrovie dello Stato: sciopero del personale di 24 ore, dalle 21 del 15 dicembre alle 21 del 16 dicembre 2011.

Durante i giorni di sciopero sarà possibile consultare direttamente nella propria stazione abituale l’elenco dei treni garantiti in caso di sciopero, mentre sul sito di Trenitalia è possibile consultare una lista generale divisa per regione e per tratta ferroviaria.

Autobus extraurbani

Trasporto pubblico locale extraurbano su gomma: lo sciopero del personale è di 24 ore a livello nazionale, ma con modalità e fascie orarie territoriali, e va dalle 00:01 alle 24:00 del 15 dicembre 2011. Si circola normalmente nella giornata di venerdì 16 dicembre 2011.

Treni regionali

Saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali, ossia dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00.

Roma

Garantiti anche i collegamenti fra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, con il treno “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi.

In Lazio allo sciopero nazionale si sommerà un ulteriore sciopero di 8 ore di natura regionale