Sciopero dei trasporti. Bus, treni e metro a rischio martedì 2 ottobre

Pubblicato il 18 settembre 2012 11:39 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2012 11:39

sciopero_bus_12ROMA – Sciopero dei mezzi pubblici per l’intera giornata di martedì 2 ottobre. L’Autorità di garanzia sugli scioperi nei servizi pubblici essenziali ha infatti confermato la legittimità dell’agitazione proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa Cisal, Orsa Trasporti e Fast Confsal.

La maggior parte delle sigle sindacali infatti, dopo aver annullato la protesta del 21 settembre, ha indicato in martedì 2 ottobre la nuova data per manifestare, fissando 24 ore di stop pur continuando a garantire i servizi minimi indispensabili secondo le fasce orarie previste dagli accordi locali o dalla prassi vigente.

I disagi per i cittadini potrebbero comunque essere notevoli, ma maggiori dettagli verranno sicuramente forniti nelle prossime ore, con orari e modalità precisi in maniera che chiunque debba muoversi durante quelle 24 ore possa organizzarsi al meglio.