Sciopero benzinai su autostrade 31 marzo e 1 aprile

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Marzo 2015 14:48 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2015 14:48
Benzina: sciopero distributori su autostrade 31 marzo e 1 aprile

Benzina: sciopero distributori su autostrade 31 marzo e 1 aprile (foto LaPresse)

ROMA  – Benzinai in sciopero: niente pieno in autostrada il 31 marzo e il 1 aprile. Scatta infatti la seconda tornata dello sciopero dei gestori degli impianti di carburanti aderenti a Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Anisa Confcommercio contro “il sistema ministeriale di protezione degli interessi dei concessionari autostradali”.

Il perché dell’agitazione lo scrivono le sigle sindacali in una nota:

“Si tratta della fatale conseguenza, dell’atteggiamento di totale arroccamento delle strutture politico-burocratiche dei Ministeri competenti – Trasporti, Infrastrutture e Sviluppo economico – a strenua difesa e protezione del ‘sistema’, tanto opaco quanto monolitico, posto a garanzia degli interessi e delle rendite di posizione di cui godono i concessionari autostradali”.

Si tratta della seconda due giorni di sciopero nel mese di marzo: sempre sulle autostrade i distributori erano rimasti chiusi il 4 e il 5 marzo.