Sciopero dei mezzi: a Roma forti disagi alla circolazione

Pubblicato il 1 Aprile 2011 9:29 | Ultimo aggiornamento: 1 Aprile 2011 9:35

ROMA – Lo sciopero dei trasporti indetto dai sindacati contro i tagli al trasporto pubblico e il mancato rinnovo del contratto della mobilità (scaduto a dicembre 2007 e non ancora definito) sta causando forti disagi alla circolazione a Roma, sul Grande Raccordo Anulare e sulle varie diramazioni autostradali. A causa dei pochi mezzi pubblici di trasporto in servizio, in tanti sono stati costretti a raggiungere il posto di lavoro con la propria auto o in moto.

Forti rallentamenti si segnalano in varie zone della città. La Polizia stradale, in particolare, rende noto che la situazione è molto difficile sul Grande Raccordo Anulare e le varie diramazioni autostradali già da oltre un’ora. Lunghi incolonnamenti si registrano nei tratti tra Tiburtina e Pontina su entrambe le carreggiate, come dalla diramazione Nord alla Cassia bis, anche in questo caso in entrambe le direzioni. Traffico molto intenso anche sulle diramazioni Sud ed Est. A peggiorare la situazione sono i lievi ma numerosi incidenti stradali che sono causa di ulteriori rallentamenti.