Sciopero Tir, sos dalle mense dei poveri

Pubblicato il 25 Gennaio 2012 18:07 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2012 18:30

TORINO, 25 GEN – Generi alimentari freschi in dono a 12 mense per indigenti di Torino. Li distribuira' domani a Moncalieri (Torino) la Coldiretti del Piemonte che ha accolto una richiesta di aiuto del Banco Alimentare. L'associazione umanitaria si e' rivolta all'organizzazione agricola segnalando la difficolta' a reperire prodotti freschi causata dallo sciopero dei Tir. Sui furgoni del Banco Alimentare verranno caricati 10 quintali di tomini freschi, provenienti da caseifici cooperativi del Piemonte, 12 quintali di cavoli e altrettanti di insalata.

''Vogliamo dire no – spiegano Paolo Rovellotti e Bruno Rivarossa, presidente e direttore di Coldiretti Piemonte – a forme di protesta che pesano ancora di piu' sui cittadini e dare il nostro sostegno a quanti vivono una situazione di crescente difficolta' per la scarsita' di generi alimentari freschi nei negozi e nei supermercati''.