Sciopero trasporti 14 giugno 2013: Milano, Napoli, Torino, Roma. Orari città per città

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Giugno 2013 13:34 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2013 14:15
Sciopero trasporti 14 giugno: Milano, Napoli, Torino, Roma. Orari città per città

Sciopero trasporti 14 giugno: Milano, Napoli, Torino, Roma. Orari città per città

MILANO – Sciopero dei trasporti venerdì 14 giugno, orari, fasce di garanzia e modalità nelle principali città: Milano, Torino, Napoli, Udine, Bologna e Roma. Indetto dall’Unione Sindacale di Base (USB), l’agitazione coinvolgerà potenzialmente tutti gli aderenti delle varie compagnie di trasporto pubblico locali, con modalità che andranno a variare a seconda delle città.

MILANO – Come si legge sul sito dell’ATM, lo sciopero dovrebbe colpire indistintamente autobus, tram e metropolitane. Lo stop è previsto dalle 8.45 del mattino alle 15 e dalle 18 alla fine del servizio. Probabile, ma ancora non confermata l’apertura dell’Area C nel corso della giornata.

TORINO – La GTT ha previsto uno stop del servizio pubblico dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio. Modalità diverse per il trasporto extraurbano e ferroviario, che si ferma dalle 8 alle 14.30 e dalle 17.30 a fine servizio.

UDINE – Nel capoluogo friulano ci si ferma in tre turni: dalle 2 del mattino alle 6, dalle 9 alle 12 e infine dalle 15 fino alle 2 del mattino del giorno dopo.

BOLOGNA – Stop dei servizi TPER dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio. Le stesse modalità dovrebbero ripetersi sull’intera zona servita dalla TPER, comprendente le maggiori città dell’Emilia-Romagna.

ROMA – Autobus, filobus, metropolitana, ferrovie locali e tram a rischio. Gli orari critici saranno dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

NAPOLI – Adesione da parte dei lavoratori dell’ANM. Ci si ferma dalle 8.00 (con le corse già in essere che continuano fino alle 8.30) alle 17.00 e dalle 19.30 (con corse già in viaggio fino alle 20.00) fino a fine servizio.

Sarà garantito il servizio nelle fasce orarie dalle 5:30 alle 8:30 (ultima partenza alle ore 8:00), e dalle 17:00 alle 20:00 (ultima partenza alle 19:30).

MODENA –  L’adesione allo sciopero da parte dei lavoratori Seta potrebbe dar luogo a disagi per quanto riguarda la regolarità del servizio di trasporto pubblico nel bacino provinciale modenese, con le modalità di seguito elencate.

Servizio urbano: dalle ore 00 alle 6,30; dalle ore 8,30 alle 12 e dalle 16 fino al termine del servizio.

Servizio extraurbano: dalle ore 00 alle 6; dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle 16 fino al termine del servizio.