Sciopero dei trasporti il 20 luglio: venerdì nero Roma, Milano e Torino

Pubblicato il 19 luglio 2012 10:57 | Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2012 11:00

ROMA – Un nuovo venerdì nero di sciopero dei trasporti è previsto il 20 luglio. Bus, metro e tram si fermeranno. Disagi anche per lo stop di treni ed aerei.

Lo sciopero dei treni inizierà alle 21 del 19 luglio e terminerà alle 21 del 20 luglio. Stop di 4 ore per gli assistenti di volo gruppo Meridiana Fly, dalle 10 alle 14. Sciopero anche per il personale della Flightcare Italia di Roma Fiumicino dalle 10 alle 14.

Gli orari dello sciopero del trasporto locale cambieranno da città in città, ecco gli orari Milano a Torino e Roma.

MILANO – Sciopero di 4 ore, dalle 18 alle 22, per i mezzi pubblici nelle strade di Milano.

I treni seguiranno lo sciopero di 24 ore indetto dal personale addetto alle attività complementari e di supporto al servizio ferroviario. Saranno garantite le fasce orarie.

Trenord si fermerà dalle 14 alle 18 di venerdì, per lo sciopero di 4 ore indetto dalle organizzazioni sindacali.

TORINO – Bus e tram si fermeranno, esclusa la linea 19, dalle ore 15 alle 19. Ferma anche la metropolitana e le linee 46 nav, 78, 79, navetta San Camillo, 1 e 2 di Chieri, che sono gestite da vettori privati.

Dalle 8 alle 12 si fermeranno le linee urbane e suburbane 41, 44, 48, 69, 103 gestite dai privati.

Autolinee extraurbane e linea 19 del servizio urbano comunali rimarranno ferme dalle 10.30 alle ore 14.30.

Stop dalle ore 10.30 alle ore 14.30 anche per le ferrovie Canavesana e Torino-Ceres, ma è stato assicurato il completamento delle corse in partenza entro l’orario di inizio dello sciopero.

ROMA – Il trasporto locale di fermerà per 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30. A rischio le corse di bus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo.