Sciopero trasporti 24 ottobre 2014: orari, informazioni e fasce di garanzia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Ottobre 2014 9:15 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2014 9:15
Sciopero trasporti 24 ottobre 2014: orari, informazioni e fasce di garanzia

Sciopero dei trasporti

ROMA – Nella giornata di venerdì 24 ottobre 2014 è previsto lo sciopero dei trasporti pubblici indetto dall’Usb (Unione Sindacale di Base) e dall’OrSA (Organizzazione sindacati autonomi e di base) in difesa dell’art. 18 e per protestare contro il jobs act e le politiche sul lavoro del governo Renzi. Giornata di disagi, dunque, per chi avrà la necessità di spostarsi con i mezzi pubblici, come si può leggere sul sito del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Per quanto riguarda il sistema ferroviario (Ferrovie dello Stato, Ntv Italo, Trenord e trasporto merci), il personale connesso alla circolazione dei treni incrocerà le braccia dalle 9 alle 17 di venerdì 24 ottobre, mentre il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intera giornata. Sciopero di 24 ore a partire da mezzanotte anche per gli aderenti dell’Usb Aereo, mentre la protesta dei lavoratori del trasporto marittimo avrà modalità territoriali.

Coinvolti i sistemi di mezzi pubblici locali. A Roma i dipendenti di Atac, Roma Tpl e Roma Servizi per la Mobilità garantiranno la circolazione di metropolitane, tram e bus unicamente da inizio corsa fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. A Milano la fascia di garanzia del personale ATM si estenderà da inizio corsa alle 8.45 e dalle 15 alle 18. Mentre a Napoli, i mezzi pubblici circoleranno fino alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30. A rischio il servizio nelle altre fasce orarie.