Sciopero trasporti 3 giugno Napoli, Milano, Torino: orari e fasce garantite

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2013 8:07 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2013 16:45
sciopero-nazionale-trasporti

Sciopero Nazionale trasporti

ROMA – Lunedì 3 giugno è previsto uno stop nazionale dei mezzi pubblici locali, indetto da Fast Consalf, seguito da un bis venerdì 14. Napoli, Milano, Torino, Bergamo, Bologna….

MILANO – Atm assicura il servizio in due fasce di garanzia per i trasporti pubblici milanesi. Da inizio turno fino alle 8.45 e dalle 15 alle 18.

NAPOLI – Quasi la totalità dei mezzi pubblici napoletani sarà ferma. La Anm garantirà il servizio minimo per le fasce orarie 5,30–8,30 e 17-20. Per la linea circumvesuviana, si legge sul sito dell’Eavcampania, “il giorno 3 giugno 2013 potrebbe non essere assicurato il servizio ferroviario: da inizio servizio alle ore 6.17 dalle ore 8.03 alle ore 13.17 dalle ore 17.33 ad ultimato servizio”.

TORINO – Ci saranno fasce di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15 per il servizio urbano e suburbano e per la metropolitana. Autolinee extraurbane, da inizio servizio alle 8 e dalle 14,30 alle 17. sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri (ferrovia Canavesana) e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres: da inizio servizio alle 8 e dalle 14,30 alle 17,30.

BERGAMO – Possibili disagi sui servizi della rete Atb e sulla linea T1 Bergamo-Albino. Le fasce garantite vanno dalle 6,15 alle 9,15 e dalle 12,30 alle 16.

BOLOGNA – Sono indette 4 ore di sciopero sui treni e bus di Tper, dalle 9 alle 13 sulle linee della rete Fer (Bologna-Portomaggiore, Bologna-Vignola, Ferrara-Suzzara, Ferrara-Codigoro, Reggio Emilia-Guastalla, Reggio Emilia-Sassuolo, Reggio Emilia-Ciano d’Enza, Modena-Sassuolo e Parma-Suzzara).