Sciopero trasporti 5 marzo 2014: Milano, Torino, Napoli. Orari e fasce di garanzia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 marzo 2014 8:50 | Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2014 8:50
Sciopero trasporti 5 marzo 2014: Milano, Torino, Napoli. Orari e fasce di garanzia

Sciopero trasporti 5 marzo 2014: Milano, Torino, Napoli. Orari e fasce di garanzia

ROMA – Sciopero del trasporto pubblico mercoledì 5 marzo 2014 nelle maggiori città italiane (Milano, Torino, Napoli).

Ecco gli orari città per città:

Milano lo sciopero dei mezzi pubblici ATM è previsto dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

Per quanto riguarda Trenord, saranno rispettate le fasce orarie di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Possibili variazioni, ritardi o cancellazioni sulle linee:
– Milano-Saronno-Varese Nord-Laveno
– Milano-Saronno-Como Lago
– Milano-Saronno-Novara Nord
– Milano-Seveso-Asso
– Milano-Seveso-Mariano/Camnago
– Brescia-Iseo-Edolo

Possibili anche disservizi per Malpensa Express, passante ferroviario e linee suburbane S1, S2, S4, S9 ed S13.
A Napoli, i mezzi pubblici saranno attivi solo la mattina dalle 6 alle 8 e il pomeriggio dalle 13:20 alle 17:30, le fasce orarie garantite della Circumvesuviana saranno solo quelle dalle 6:17 alle 8:03 e dalle 13:17 alle 17:33 mentre nelle restanti ore il servizio sarà sospeso. La linea Napoli-Cancello-Benevento funzionerà solo dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21 nelle altre ore il servizio sarà sospeso; la linea Napoli- Piedimonte Matese-Caserta funzionerà dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 17 alle 20; mentre per la linea della metropolitana Piscinola-Aversa Centro le fasce garantite saranno dalle 6 alle 8:30 e dalle 16:30 alle 20.

Torino.

Per quanto riguarda le fasce orarie, a garanzia del servizio trasporti, nulla è stato comunicato. Per chi volesse avere la certezza riguardo alle modalità ed orari dello sciopero, consiglio di visitare ‘gtt.to.it’.