Sciopero trasporti Roma 14 giugno 2013 Atac: metro, bus e tram. Orari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Giugno 2013 8:05 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2013 8:05
sciopero-mezzi-roma

Sciopero trasporti Roma 14 giugno

ROMA – Venerdì difficile per il trasporto pubblico locale in tutta Italia per lo sciopero di 24 ore indetto dal sindacato autonomo Usb. A questo si aggiunge un intero fine settimana a rischio di traffico caotico e forti limitazioni alla circolazione a Roma, perché allo sciopero del trasporto pubblico si aggiungeranno il mega-raduno dei centauri arrivati nella capitale per i 110 anni in Europa dell’Harley Davidson (da ieri fino a domenica) e del Gay Pride (sabato).

A Roma la protesta dei mezzi pubblici interesserà Atac, Roma Tpl e Roma Servizi per la Mobilità: dalle 8,30 alle 17 e poi dalle 20 a fine corse saranno a rischio il servizio di bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. In metropolitana scale mobili e ascensori, in caso di assenza del personale addetto perché in sciopero, saranno disattivati per ragioni di sicurezza. Nelle stesse ore la ferrovia Roma-Giardinetti sarà coinvolta anche dallo sciopero proclamato dal sindacato Orsa.

A livello regionale, dalle 8,30 alle 17 e poi dalle 20 a fine corse sarà a rischio anche il servizio dei bus Cotral. Nella notte tra stasera e domani in città non saranno garantite le corse delle 27 linee bus notturne. Le Ztl diurne di Centro e di Trastevere saranno aperte e i varchi disattivati per tutto il giorno. Regolarmente chiuse le Ztl notturne di Centro, Trastevere, San Lorenzo, Testaccio e Monti.