Sciopero trasporti Roma 14 giugno 2013: bus, metro e tram. Orari e fasce di garanzia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Giugno 2013 18:10 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2013 18:10
sciopero-mezzi-roma

Sciopero trasporti Roma

ROMA – Venerdì 14 giugno tra le 8.30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio, a Roma sono a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo per uno sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico locale proclamato da Usb.

Lo ricorda, in una nota, l’Agenzia per la Mobilità spiegando che saranno rispettate le fasce di garanzia, per i lavoratori Atac e Roma Tpl: da inizio servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Nella notte tra giovedì 13 e venerdì 14 giugno sono, inoltre, a rischio le corse delle linee notturne da N1 a N27.

Allo sciopero proclamato da Usb se ne aggiunge un secondo, sempre di 24 ore, con rispetto delle fasce di garanzia, proclamato da Or.S.A. Trasporti solo per i lavoratori della ferrovia Roma-Giardinetti.

Il 14 giugno potrebbero non essere garantiti – spiega Agenzia per la Mobilità – i servizi dello sportello permessi (sosta/Ztl/disabili/taxi) di piazzale degli Archivi, all’Eur, e quelli del numero verde disabili 800154451, del contact center infomobilità 0657003 (assicurate comunque le informazioni su orari e percorsi del trasporto pubblico) e dei box informazioni di Termini e Fiumicino. Bus turistici: check point Aurelia, Laurentina e Ponte Mammolo, in caso di sciopero del personale saranno attive le macchine emettitrici di permessi.