Sciopero trasporti Roma 20 e 21 settembre 2013: Trotta Bus e Cotral

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2013 8:25 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2013 8:25

sciopero-trasportiROMA – Sciopero del trasporto pubblico a Roma il 20 e il 21 settembre 2013, ad aderire i sindacati sulle linee gestite dalla Trotta Bus Service mentre sabato 21 settembre la segreteria regionale dell’O.S. USB ha indetto la protesta che coinvolgerà gli impianti Cotral spa di Ponte Mammolo, Tivoli, Palombara e Subiaco.

Le segreterie di Cgil, Cisl, Uil, e Ugl hanno proclamato uno sciopero del trasporto pubblico per venerdì 20 settembre 2013 della durata di 24 ore: la mobilitazione riguarderà le linee gestire dalla Trotta Bus Service, una delle società del consorzio Roma Tpl che si occupano di servire linee urbane per conto di enti locali. Lo sciopero è previsto dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio: in queste fasce orarie potrebbero essere a rischio otto linee periferiche (077, 218, 702, 720, 721, 764, 767 e 768), come precisato dal comunicato dell’agenzia per la mobilità.

Un’altra giornata di parziali disagi potrebbe essere quella di sabato 21 settembre, in cui la segreteria regionale dell’O.S. USB ha indetto la protesta che coinvolgerà gli impianti Cotral spa di Ponte Mammolo, Tivoli, Palombara e Subiaco. Lo sciopero durerà 4 ore, dalle 20.00 a fine servizio.