Sciopero dei trasporti a Roma: oggi bus, metro e tram a rischio per 24 ore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2020 8:17 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2020 8:17
Sciopero dei trasporti a Roma: oggi bus, metro e tram a rischio per 24 ore

Sciopero dei trasporti a Roma: oggi bus, metro e tram a rischio per 24 ore (Foto Ansa)

Bus, metro e tram a rischio per tutta la giornata di venerdì 25 settembre a Roma a causa di uno sciopero dei trasporti.

Sciopero dei trasporti e venerdì nero per la circolazione a Roma. Uno stop di 24 ore su scala regionale che interessa Atac, Roma Tpl e Cotral. 

La segreteria territoriale dell’organizzazione sindacale Usb Lavoro Privato ha proclamato lo stato di agitazione che scatterà alle 10 e interesserà bus, filobus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e Roma-Lido. Oltre a possibili ripercussioni anche sulle linee periferiche e sulle corriere extraurbane

I servizi saranno comunque regolari durante le fascia di garanzia dall’inizio del servizio diurno e sino alle 10 e dalle 17 alle 20. Il servizio non sarà invece garantito dalle 0.01 a inizio servizio diurno, dalle 10 alle 17 e dalle 20 sino al termine del servizio diurno. 

Nella notte tra il 25 e il 26 settembre non sarà garantito il servizio delle linee metro, delle linee sostitutive serali della metro C e del tram 8. 

In particolare nella notte tra il 24 e il 25 settembre non sarà garantito il servizio delle linee bus notturne (le linee il cui codice identificativo inizia per “n”) mentre saranno garantite le linee bus 38, 44, 61, 86, 170, 246, 301, 314, 404, 444, 451, 664, 881, 916 e 980 che sono in servizio sino alle ore 2.

Nella notte tra il 25 e il 26 settembre non sarà garantito il servizio delle linee metro, del tram 8 e delle linee sostitutive serali della metro C. Non sarà inoltre garantito il servizio delle linee bus 38, 44, 61, 86, 170, 246, 301, 314, 404, 444, 451, 664, 881, 916 e 980 che sono in servizio sino alle ore 2.

Fermi anche Cotral e Roma Tpl 

Come detto lo sciopero non riguarderà solo i mezzi Atac. Anche Cotral e RomaTpl potrebbero subire ripercussioni. “Le percentuali di adesione al precedente sciopero del 18/06/2020​USB Regionale di 4 ore è stata del 16,2%”, ha sottolineato Cotral che invita gli utenti a rimanere informati attraverso il sito istituzionale e i canali social.

Queste, invece, le linee della linea RomaTpl che potrebbero subire disagi: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 074, 078, 081, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 541, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 702, 710, 711, 721, 763, 763L, 764, 767, 771, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998, 999, C1 e C19. (Fonte Roma Today).