Sciopero trasporti venerdì 3 dicembre: orari bus, metro e treni a Roma, Milano e altre città

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Dicembre 2021 15:49 | Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre 2021 15:49
Sciopero trasporti venerdì 3 dicembre: orari bus, metro e treni a Roma, Milano e altre città

Sciopero trasporti venerdì 3 dicembre: orari bus, metro e treni a Roma, Milano e altre città (Foto repertorio Ansa)

Sarà un venerdì nero per il trasporto pubblico locale quello di domani, 3 dicembre 2021. Le segreterie nazionali di Ugl Autoferro e Ugl Ferrovieri hanno proclamato uno sciopero nazionale del settore mobilità di quattro ore che investirà tutti i mezzi pubblici: bus, metro e treni.

Lo sciopero è stato indetto per protestare contro l’obbligo del green pass per accedere ai luoghi di lavoro. Ma si protesta anche contro la condizione degli autoferrotranvieri, su cui pesano il “mancato rinnovo contrattuale” e “assente tutela e salvaguardia relativamente alla salute e alla sicurezza”.

Sciopero venerdì 3 dicembre: fermi anche i treni

Tra le aziende interessate dallo sciopero c’è anche Trenitalia. In una nota sul sito si legge che il personale sciopererà dalle 9.01 alle 17.00. I treni regionali saranno garantiti solo nelle fasce di maggiore frequentazione: ossia dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00.

Non sono, invece, previste modifiche alla circolazione dei treni a lunga percorrenza. Per maggiori informazioni, è possibile consultare l’elenco sul sito selezionando la propria Regione.

Sciopero venerdì 3 dicembre a Roma

A Roma il personale Atac, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico cittadino, incrocia le braccia dalle 8.30 alle 12.30. Stessa fascia oraria per i dipendenti Cotral.

In queste ore non saranno garantiti neppure il servizio di scale mobili né quello di biglietteria, così come ascensori e montascale nemmeno nelle stazioni che resteranno eventualmente aperte.

Sciopero venerdì 3 dicembre a Milano

A Milano fermo di otto ore anche per Trenord: le fasce orarie di garanzia non saranno interessate dall’agitazione sindacale e le persone dirette all’aeroporto potranno comunque raggiungerlo. In caso di cancellazione del servizio ferroviario, verrà implementato il servizio di autobus.

Per quanto riguarda ATM, l’azienda di bus e metro, si potranno verificare ritardi o corse cancellate  delle linee 201, 220, 222, 230, 328, 423, 431, 433 e Smart Bus in partenza nella fascia oraria compresa tra le 18 e le 22. Saranno, invece, garantite le corse in partenza dai capolinea dall’inizio del servizio alle 18.

Sciopero venerdì 3 dicembre nelle altre città 

Non solo Roma e Milano, anche nel resto d’Italia sono previsti disagi a causa dello sciopero di venerdì 3 dicembre. Ecco le altre città coinvolte:

  • Dalle 9 alle 13:00 a rischio il trasporto pubblico a Napoli.
  • Dalle 8:30 alle 12:30 la vertenza coinvolgerà il lavoratori di bus e treni della provincia di Bari.
  • Dalle 11 alle 15 si fermeranno gli autoferrotranvieri di Bologna.
  • Sono previste 4 ore di sciopero, in diverse modalità, anche per il personale Tpl della Regione Basilicata.
  • Dalle 17:30 alle 21:30 si ferma il personale di Busitalia Umbria.
  • Dalle 13 alle 17 si fermano i controllori di volo dell’aeroporto di Napoli Capodichino.