Sciopero treni 14 dicembre Trenitalia, Trenord: treni garantiti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Dicembre 2014 7:00 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2014 7:49

ROMA – Domenica 14 dicembre sarà una giornata complicata per chi dovrà spostarsi in treno a causa dello sciopero nazionale del trasporto ferroviario. Lo sciopero è stato indetto dai sindacati dei ferrovieri CAT, USB e CUB a partire dalla mezzanotte tra sabato 13 dicembre e domenica 14 dicembre, e riguarderà le aziende del trasporto ferroviario Trenitalia (Ferrovie dello Stato) e Trenord, secondo orari e modalità differenti a seconda del sindacato di riferimento e dell’adesione allo sciopero.

Trenitalia: dalle ore 00.00 alle ore 21.00 di domenica 14 dicembre è stato indetto uno sciopero nazionale del personale del Gruppo FS Italiane. Le Frecce circoleranno regolarmente. Per i treni regionali potranno verificarsi cancellazioni o variazioni. Sarà garantito il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino con il servizio “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi. Per i treni a lunga percorrenza sono previste modifiche al programma di circolazione.

Trenord: anche in questo caso lo sciopero potrebbe interessare il personale fino alle 21 di domenica, e anche in questo caso non ci saranno fasce di garanzia e servizi minimi. Trenord segnala che viaggeranno regolarmente i treni con partenza entro le 24 di sabato e arrivo a destinazione entro un’ora (quindi entro l’una della notte tra sabato e domenica). Sarà possibile ricevere aggiornamenti riguardo la circolazione dei treni sia nelle stazioni che seguendo l’account Twitter di Trenord o la pagina delle linee direttrici.

Ntv: la circolazione dei treni ad alta velocità del gruppo Italo Treno, gestiti dall’azienda NTV (Nuovo Trasporto Viaggiatori), non dovrebbe invece subire variazioni rispetto al normale svolgimento del servizio.