Sciopero treni 29 maggio 2014 Trenitalia: Frecce, intercity, treni regionali

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2014 9:36 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2014 9:39
Sciopero treni 29 maggio 2014 Trenitalia: Frecce, intercity, treni regionali

Sciopero treni 29 maggio 2014 Trenitalia: Frecce, intercity, treni regionali

ROMA –  Giovedì 29 maggio 2014 lo sciopero delle organizzazioni sindacali Or.S.A. Ferrovie e Usb Lavoro Privato coinvolgerà  il personale di Trenord, RFI, Italo e Trenitalia. Lo sciopero durerà 21 ore, da mezzanotte di giovedì 29 maggio alle 21.

Come comunicato da Trenitalia  “circoleranno regolarmente le Frecce“. Per gli altri treni a lunga percorrenza invece “sono previste variazioni al programma di circolazione”. Sul sito di Trenitalia tutte le variazioni. Questo il link della tabella.

Per quanto riguarda gli altri treni nazionali, Trenitalia comunica “che potranno essere cancellati  alcuni Intercity. Saranno comunque assicurati tutti i convogli elencati nell’apposita  tabella dei treni previsti in caso di sciopero”.

Questa la tabella.

Treni a lunga percorrenza garantiti, ecco il PDF

Non sarò coinvolto dallo sciopero il collegamento tra Roma Termini e  l’aeroporto di Fiumicino.

Saranno anche garantiti i servizi di traghettamento sulla relazione Messina – Villa San Giovanni per i  treni Intercity 1959, 785, 724, 784, 727.

Per i treni regionali, il cui programma potrà essere oggetto di alcune modifiche, Trenitalia comunica “che saranno garantiti i servizi essenziali nelle fasce orarie più frequentate dai  viaggiatori pendolari (6.00-9.00 e 18.00-21.00)”.

 

Consulta  l’elenco dei treni garantiti nella regione che ti interessa:

Veneto

La diretta Twitter: