Scontri a Roma: si cercano ultras di Roma e Lazio

Pubblicato il 19 ottobre 2011 16:40 | Ultimo aggiornamento: 19 ottobre 2011 18:02

ROMA – Proseguono le indagini degli investigatori per identificare gli autori dei disordini al corteo degli indignati del 15 ottobre a Roma, grazie all'incessante lavoro di ricerca attraverso le tante immagini degli scontri. In particolare, si stanno cercando alcuni giovani negli ambienti ultras di Roma e Lazio, che potrebbero essere gli autori dell'assalto al blindato dei carabinieri dato alle fiamme e degli atti vandalici nella chiesa di San Marcellino, dove e' stata anche distrutta una statua della Madonna.