Scontri Roma, indagato per lesioni aggravate agente delle manganellate al volto

Pubblicato il 20 Novembre 2012 20:25 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2012 20:26

Indagato per lesioni aggravate l’agente che avrebbe manganellato al volto un ragazzo a terra durante gli scontri a Roma

ROMA – Lesioni aggravate. E’ il reato ipotizzato nei confronti dell’agente di polizia del commissariato Viminale ritratto in video e foto mentre manganella sul volto un ragazzo in terra durante la manifestazione di protesta, a Roma, del 14 novembre scorso.

L’iscrizione nel registro degli indagati è stata formalizzata martedì 20 novembre dal pm Luca Tescaroli. Nel frattempo proseguono gli accertamenti per identificare altri manifestanti violenti ed agenti protagonisti di eccessi.