Scoperti 117.955 lavoratori in nero nel 2011

Pubblicato il 7 Febbraio 2012 18:30 | Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2012 18:40

ROMA, 7 FEB – L'attivita' ispettiva del ministero del Lavoro, Inps, Inail ed Enpals ha portato ad individuare nel 2011 105.279 lavoratori in nero, a cui vanno aggiunti circa 13 mila lavoratori scoperti dalla Guardia di Finanza per un totale di 117.955. Quindi su 278.268 lavoratori irregolari individuati il 38% risultano in nero.

Il dato delle unita' in nero subisce un'evidente diminuzione rispetto ai 151 mila lavoratori dello scorso anno.