Scopre che sua moglie lo tradisce col parroco. Lui: “Perdono la carne è debole”

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2015 9:40 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2015 9:40
Scopre che sua moglie lo tradisce col parroco. Lui: "Perdono la carne è debole"

Una scena del film Uccelli di Rovo

BELLUNO – Quando ha letto gli sms sul cellulare della moglie i sospetti son divenuti certezza. Ma non poteva immaginare che l’amante di sua moglie fosse nientemeno che il parroco. Succede in un paesino del Cadore, in provincia di Belluno. Ne parla il Gazzettino, secondo il quale la Diocesi di Belluno-Feltre avrebbe già allontanato il religioso in fretta e furia per non alimentare scandali.

In paese non si parla d’altro, riporta il quotidiano veneto, il presunto flirt era sulla bocca di tutti già da diverse settimane e ora c’è chi insinua che le donne sedotte dal religioso siano state più di una.

A sollevare il polverone è stato il marito della donna fedifraga che, insospettito da alcuni atteggiamenti di lei, si è messo a spiare sul suo telefonino. E’ così che scorrendo la cronologia dei messaggi si è imbattuto in alcuni sms inequivocabili. Ha deciso allora di affrontare il parroco e questo è stato il risultato:

5 x 1000

“La sera stessa ha negato tutto. Poi però la mattina dopo si è inginocchiato davanti a me invocando perdono dicendo che ‘la carne è debole’