Scuola, il calendario: quando inizia, quando finisce, feste, ponti e… esami

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Agosto 2019 9:54 | Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2019 9:54
Una scuola, Ansa

Un’aula vuota (foto Ansa)

ROMA – Cari studenti, cari genitori, bisogna farsene una ragione: le vacanze stanno per finire. E’ tempo di iniziare a dare un’occhiata al calendario scolastico. Già. Ma quando ricomincia la scuola? 

I primi a tornare in aula saranno gli studenti di Bolzano che torneranno in classe il 5 settembre. Gli ultimi saranno gli studenti pugliesi che torneranno a scuola il 18. 

E le feste?

La prima festa in vista è quella del primo novembre, quella di Ognissanti. Quest’anno cadrà di venerdì quindi preparatevi a un primo ponte.

Brutta notizia per la festa dell’Immacolata (8 dicembre) che quest’anno cade di domenica. A Milano gli studenti non andranno a scuola sabato 7 dicembre per festeggiare Sant’Ambrogio. Almeno gli studenti che vanno a scuola di sabato.

Capitolo 25 aprile e 1 maggio. Il 25 aprile, la Festa della Liberazione, cade di sabato. Quindi niente ponti lunghi in vista. Il primo maggio cade di venerdì.

E il 2 giugno? Il 2 giugno cade di martedì. 

Ma adesso andiamo con ordine, regione per regione.

In Abruzzo la scuola inizierà lunedì 16 settembre e finirà l’8 giugno. 

Le vacanze di Natale andranno dal 24 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020, quelle di Pasqua dal 9 al 14 aprile 2020. A Carnevale scuole chiuse il 25 febbraio. Niente ponte il 2 giugno.

In Basilicata le scuole apriranno mercoledì 11 settembre e chiuderanno mercoledì 10 giugno.

A Natale non si andrà a scuola dal 23 dicembre al 6 gennaio. Per Carnevale le scuole resteranno chiuse il 24 e il 25 febbraio. Dal 9 al 14 aprile la scuola resterà chiusa per le vacanze di Pasqua. 

Calabria. 

In Calabria si torna a scuola lunedì 16 settembre e si finisce martedì 9 giugno. Per Natale, come in Basilicata, non si andrà a scuola dal 23 dicembre al 6 gennaio. E come in Basilicata dal 9 al 14 aprile la scuola resterà chiusa per le vacanze di Pasqua. 

In Campania le scuole riapriranno mercoledì 11 settembre e chiuderanno sabato 6 giugno. 

Come per Basilicata e Calabria le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua. Qui il calendario completo.

In Emilia Romagna

L’Emilia Romagna si comincia il 16 settembre e si finisce il 6 giugno. Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua.

In Friuli-Venezia Giulia si torna a scuola giovedì 12 settembre e si finisce il 10 giugno. Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua. A Carnevale le scuole resteranno chiuse dal 24 al 26 febbraio.

Nel Lazio le scuole apriranno lunedì 16 settembre e chiuderanno l’8 giugno.

Le vacanze di Natale dureranno 15 giorni, dal 23 dicembre al 6 gennaio, mentre quelle di Pasqua inizieranno il 9 aprile e si concluderanno il 14.

Qui il calendario completo.

Liguria. Qui le scuole inizieranno lunedì 16 settembre e finiranno il 10 giugno. 

Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua.

In Lombardia le scuole inizieranno il 12 settembre e finiranno l’8 giugno (un lunedì). 

Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua. Per Carnevale le scuole resteranno chiuse venerdì 28 e sabato 29 febbraio.

Nella Marche le scuole apriranno il 16 settembre e chiuderanno il 6 giugno. 

Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua. Sabato 2 novembre, per il Ponte dei Morti, le scuole resteranno chiuse.

In Molise le scuole inizieranno il 16 settembre e chiuderanno il 6 giugno. 

Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua.

Sabato 2 novembre, per il Ponte dei Morti, le scuole resteranno chiuse. Scuole che resteranno chiuse anche il 2 maggio.

In Piemonte le scuole apriranno il 9 settembre e chiuderanno il 10 giugno. 

Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua. Dal 22 al 26 febbraio le scuole resteranno chiuse per la festa dello Sport.

In Puglia le scuole apriranno mercoledì 18 settembre e chiuderanno mercoledì, il 10 giugno. Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua.

Sabato 2 novembre, per il Ponte dei Morti, le scuole resteranno chiuse. Scuole che resteranno chiuse anche il 2 maggio. E le scuole resteranno chiuse anche il primo giugno.

In Sardegna gli studenti torneranno a scuola il 16 settembre. Le scuole chiuderanno il 6 giugno. 

Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua.

Sabato 2 novembre, per il Ponte dei Morti, le scuole resteranno chiuse. Scuole chiuse anche il 25 febbraio per Carnevale e il 258 aprile per “Sa die de sa Sardigna”.

In Sicilia si ricomincia il 12 settembre e si va avanti fino al 6 giugno. Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 7 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua.

Toscana. Qui il primo giorno di scuola sarà il 16 settembre. L’ultimo il 10 giugno. 

Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua.

A Trento ai comincia giovedì 12 settembre e si finisce il 10 giugno. Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua.

Vacanze lunghe per Carnevale: dal 22 al 25 febbraio. 

I primi a tornare a scuola saranno gli studenti di Bolzano: 5 settembre. La scuola chiuderà il 16 giugno. Lunghe vacanze di Natale dal 21 dicembre al 6 gennaio. Lungo ponte per Ognissanti: dal 26 ottobre al 3 novembre. E lunghe feste per Carnevale: dal 22 al 29 febbraio. Le vacanze di Pasqua come tutti. dal 9 al 14 aprile.

In Umbria si torna a scuola l’11 settembre. Scuola che chiuderà il 9 giugno. 

Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua.

Scuole chiuse anche il 24 aprile in vista della festa della Liberazione del 25 (sabato).

In Valle d’Aosta si torna a scuola il 12 settembre e si finisce il 12 giugno. 

Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua. Per Carnevale scuole chiuse dal 24 al 26 febbraio.

In Veneto, come in Umbria, si torna a scuola l’11 settembre. Il 6 giugno sarà l’ultimo giorno di scuola.

Le scuole resteranno chiuse dal 23 dicembre al 6 gennaio per Natale e dal 9 al 14 aprile per Pasqua.

Per Carnevale scuole chiuse dal 24 al 26 febbraio.

E gli esami di Maturità? La prima prova scritta si terrà mercoledì 17 giugno 2020 alle 8.30, la seconda prova, come sempre, il giorno dopo: giovedì 18 giugno. 

Fonte: Il Corriere della Sera.