Scuola, diplomati con lode: scomparso il premio da 1.000 euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Gennaio 2015 15:24 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2015 15:24
Scuola, diplomati con lode: scomparso il premio da 1.000 euro

Scuola, diplomati con lode: scomparso il premio da 1.000 euro

ROMA – Un premio da mille euro per i diplomati con 100 e lode. Novità? No. Rarità? Sì. Dovrebbe, infatti, essere consuetudine dal 2007, quando l’allora ministro dell’Istruzione Giuseppe Fioroni istituì la lode agli esami di Stato e stanziò fondi per oltre un milione e mezzo di euro ogni anno da distribuire ai diplomati meritevoli. La formula era “1.000 euro per ogni 100 e lode”. Oggi resta la formula ma non i soldi.

La denuncia arriva da ScuolaZoo, community di studenti ed ex studenti dedicata a tutti i temi che ruotano attorno alla scuola. I ragazzi segnalano diversi casi di studenti che si sono diplomati nel 2014 con 100 e lode ma non hanno ricevuto alcun premio economico.

Sul Corriere della Sera Antonella De Gregorio aggiunge che negli ultimi anni l’assegno si è dimezzato. I 3.213 bravissimi alla maturità 2013, scrive, si sono visti assegnare 500 euro, mentre i colleghi diplomati nel 2007 avevano ricevuto un premio doppio.

Per quelli del 2014 il bonus è calato ancora, fermandosi a 450 euro, come stabilisce un decreto del 9 ottobre scorso. Almeno per quelli che l’hanno avuto. Denuncia, infatti, ScuolaZoo:

“La prima richiesta di aiuto è arrivata dalla provincia di Caltanissetta: un ragazzo che l’anno scorso ha superato la maturità con la lode, ci ha spiegato di non aver mai sentito parlare del programma “Io Merito – Valorizzazione delle eccellenze” e quando ha chiesto informazioni in segreteria, nessuno ha saputo aiutarlo”.