Scuola, storico sorpasso dei licei sugli istituti professionali nelle iscrizioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Marzo 2014 20:07 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2014 20:07
Scuola, storico sorpasso dei licei sugli istituti professionali

Scuola, storico sorpasso dei licei sugli istituti professionali

ROMA – Dopo decenni di iscrizioni agli istituti tecnici, si registra per la prima volta un’inversione di tendenza: oltre il 50% dei diplomati della scuola media ha optato per il liceo. Ciò prefigura una corposa generazione di studenti che, dopo gli studi secondari, sceglieranno l’università.

Si tratta di un sorpasso storico dei licei a discapito degli istituti tecnici e professionali. A fornire questi dati è il ministero dell’Istruzione: le iscrizioni alle scuole superiori per l’anno 2014-2015 si sono chiuse lo scorso 28 febbraio e per la prima volta da diversi decenni coloro che hanno preferito i nuovi licei nati dalla riforma Gelmini superano il 50 per cento del totale. 

La riforma ha aperto sei licei: classico, scientifico, artistico, delle scienze umane, linguistico e musicale/coreutica. Perdono terreno invece, gli istituti tecnici e i professionali che la ministra aveva provveduto ad alleggerire tagliando le ore delle discipline professionalizzanti, sperando senza successo di renderli più appetibili.

Tra i licei scelti, il classico registra un lieve calo passando dal 6,1 al 6 per cento di preferenze. I licei scientifici invece, grazie anche alla nuova sezione sportiva che partirà a settembre, sfiorano il 23 per cento delle iscrizioni. Crescono i licei linguistici, quelli delle scienze umane e gli artistici.

Gli istituti tecnici perdono quasi mezzo punto. A tenere è il settore dell’offerta didattica tecnologica: retrocede invece di quasi un punto, l’istituto professionale. Nei prossimi anni, questi liceali presumibilmente si dirigeranno verso l’istruzione universitaria continuando così a far calare il numero di operai specializzati che le aziende, anche in un periodo di crisi come questo, faticano a trovare.