Scuole aperte con tamponi dopo Pasqua: si riapre dalle elementari, test per tutti il primo giorno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Marzo 2021 10:07 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2021 10:07
Scuole aperte con tamponi: dopo Pasqua si riapre dalle elementari, test per tutti il primo giorno

Scuole aperte con tamponi: dopo Pasqua si riapre dalle elementari, test per tutti il primo giorno FOTO ANSA

Scuole materne ed elementari aperte dopo Pasqua, a prescindere che ci si trovi in zona rossa o in zona arancione: tamponi per tutti gli studenti il primo giorno. Una riapertura, quella prevista dopo Pasqua, che riguarderà soltanto le scuole visto che difficilmente ci saranno Regioni zona gialla e quindi resterà tutto chiuso.

Il piano è stato già messo a punto, anche grazie alla collaborazione con il ministero della Difesa. Strettissime le regole per riportare la didattica a distanza al 50 % in fascia arancione. Invece lezioni in presenza per scuole materne e scuole elementari in fascia arancione e anche in zona rossa. 

Scuole aperte dopo Pasqua: tamponi per tutti ogni settimana

Il primo giorno tutti gli studenti, ma anche i bimbi di nidi e materne, dovranno essere sottoposti a tampone rapido. Il tampone sarà ripetuto ogni settimana e in caso di positività sarà effettuato un molecolare a tutta la classe. In questo modo si creerà una sorta di bolla per proteggere gli alunni, ma anche i docenti visto che non tutti saranno già stati vaccinati.

L’Esercito in campo per i tamponi a scuola

Come spiega Il Corriere della Sera, per effettuare i controlli si è deciso di chiedere aiuto ai militari e ai volontari della Protezione civile. Saranno impiegati all’ingresso degli istituti, utilizzando i tamponi salivari che forniscono una risposta in pochi minuti e sono adatti ai più piccoli. A disposizione ci sono almeno 2 milioni di kit, altri possono essere reperiti rapidamente per garantire una copertura di diverse settimane.