Milano, scuole aperte a Natale: i genitori lavorano e le vacanze sono un lusso

Pubblicato il 22 novembre 2010 13:25 | Ultimo aggiornamento: 22 novembre 2010 13:25

Vacanze di Natale? Nessuno ormai se le può permettere e le scuole, a Milano, resteranno “aperte per crisi”. L’iniziativa è di alcuni istituti della città che hanno accolto una richiesta sempre più diffusa: i genitori lavorano anche tra Natale e Capodanno e se le scuole chiudono i bambini dove vanno?

“È sempre più alto il numero di mamme e papà che non possono permettersi le vacanze, o che durante le feste lavorano, magari per arrotondare i bilanci. È una nuova esigenza, e li vogliamo aiutare”, dice Giovanni Del Bene, preside della scuola Cadorna.

Molte scuole hanno così deciso di rimanere aperte per un “campus invernale”: dal 27 dicembre al 7 gennaio giochi e compiti, con la guida di educatori ad hoc. Il tutto per un costo che varia da 12 a 20 euro al giorno.