Scuole chiuse per neve il 1° marzo a Matera e Ravenna

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2018 19:28 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2018 19:28
Scuole chiuse per neve il 1° marzo a Matera e Ravenna

Scuole chiuse per neve il 1° marzo a Matera e Ravenna (Foto Ansa)

MATERA – Restano chiuse le scuole a Matera anche giovedì 1° marzo a causa della neve. Lo ha disposto il sindaco, Raffaello De Ruggieri, prolungando la chiusura già prevista per mercoledì 28 febbraio. In un comunicato è specificato che la decisione è stata presa “in seguito all’allerta meteo diramato in data odierna dal Dipartimento della Protezione civile che prevede dalla serata di oggi mercoledì 28 febbraio 2018 e per le successive 6-12 ore, deboli precipitazioni, nevose fino a quote di pianura e con possibile formazione di ghiaccio al suolo sulla Basilicata”.

Se il 28 febbraio gli studenti sono tornati in classe a Roma, il 1° marzo vi torneranno gli studenti di Napoli. Restano però chiuse la maggior parte delle scuole in Liguria, dove è stata diramata l’allerta massima per il Ponente Ligure e arancione nel resto della regione. Chiusure anche in Toscana, per neve e ghiaccio, e a Misano Adriatico, vicino Rimini. Scuole chiuse anche a Ravenna: “In considerazione dell’allerta meteo numero 30, diramata dalla Protezione civile regionale – dice il sindaco Michele de Pascale – in via precauzionale ho disposto per domani la sospensione delle attività didattiche negli asili nido e nelle scuole di ogni ordine e grado di tutto il territorio comunale, comprese Università, Accademia di Belle Arti e Istituto Verdi. In questo momento stiamo informando le famiglie e gli studenti con un sms inviato ai loro cellulari”.

CLICCA QUI PER L’ELENCO COMPLETO DEI COMUNI CON LE SCUOLE CHIUSE