Seat Leon Polizia e Carabinieri…a rischio causa Volkswagen

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Settembre 2015 9:11 | Ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2015 9:12
Seat Leon Polizia e Carabinieri...a rischio causa Volkswagen

Seat Leon Polizia e Carabinieri…a rischio causa Volkswagen

ROMA – Auto di Polizia e Carabinieri a rischio: le Seat Leon acquistate per le forze dell’ordine sono infatti nell’elenco delle auto con le emissioni “truccate” dello scandalo Volkswagen (la Seat infatti già da alcuni anni è stata acquisita dalla casa tedesca).

Le nuove Pantere e Gazzelle potrebbero essere richiamate dalla Volkswagen per un controllo alla centralina. Su queste auto è montato il motore 2.0 TDI da 150 CV, e sono omologate come Euro 5. Fra le condizioni del bando del Viminale non c’era infatti l’omologazione Euro 6, ma l’Euro 5.

Come scrive Maurizio Donelli sul Corriere della Sera:

Inizialmente 206 vetture: 100 destinate alla polizia e 106 ai carabinieri, con la possibilità di una commessa totale fino a 4.000 macchine nei prossimi 3 anni, per un totale di 184 milioni di euro. «L’aggiudicazione di questa gara pubblica – è scritto in un comunicato diramato a luglio, il giorno della consegna nella sede della Volkswagen a Verona – rappresenta per Seat un’importante affermazione della strategia di crescita e consolidamento in ambito flotte e della propria immagine. Finora sono già stati raccolti 925 ordini, di cui 475 pantere e 450 gazzelle».

Il modello scelto è la Leon con il motore 2.0 Tdi da 150 cavalli. Ciascuna pagata 43.897 euro.