Secondary Ticketing, perquisite due società: indagato Roberto De Luca, ad di Live Nation

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 novembre 2016 14:12 | Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2016 14:13
Secondary Ticketing, perquisite due società: indagato Roberto De Luca, ad di Line Nation

Secondary Ticketing, perquisite due società: indagato Roberto De Luca, ad di Line Nation

MILANO – Perquisizioni della Guardia di Finanza negli uffici milanesi delle società Live Nation Italia e VivoConcerti, in merito al cosiddetto “secondary ticketing“. Lo scandalo è scoppiato a seguito di un servizio delle Iene che ha fatto luce sul fenomeno, rivelando i presunti accordi tra uno dei più grandi promoter di musica live e il sottobosco di società che rivendono i biglietti online a prezzo maggiorato. Titolare del fascicolo di indagine aperto dalla Procura di Milano è il pm Adriano Scudieri che ipotizza i reati di sostituzione di persona e truffa informatica. Roberto De Luca, amministratore delegato di Live Nation Italia, e Corrado Rizzotto ex numero uno di Vivo Concerti e ora amministratore di Indipendente Concert, sono tra gli indagati

Che cos’è il secondary ticketing? Letteralmente si tratta di un mercato di biglietti parallelo a quello autorizzato, fortemente attivo su internet, che offre in vendita biglietti per ogni genere di eventi non solo del settore spettacolo, a prezzi maggiorati, alimentando un vero e proprio mercato parallelo ed oneroso a danno degli spettatori.

L’indagine, suddivisa in due filoni, intende far luce sulle dinamiche che avrebbero portato all’accaparramento dei biglietti da parte cosiddetti “bagarini online” e sul sistema del commercio via internet del secondary tiketing. Gli accertamenti riguardano specialmente il concerto dello scorso luglio di Bruce Springsteen e quelli in calendario per il prossimo luglio dei Coldplay a Milano.

La prima parte dell’inchiesta punta a individuare coloro che – definiti “mediatori del sistema” – tramite anche speciali software e con falsi profili e falsi dati, aggirerebbero il meccanismo di limitazione della vendita online dei biglietti a prezzi normali e di cui ha l’esclusiva TicketOne, acquistandoli così in blocco di migliaia e migliaia. La seconda parte invece riguarda la commercializzazione di tali biglietti i cui prezzi lievitano fino a cifre da capogiro. Sul fenomeno sono andati in onda due servizi delle Iene.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other