Segrate, assalto e spari contro un furgone portavalori: ferito un vigilante alla gamba

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Novembre 2019 9:43 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2019 13:56
Segrate, assalto e spari contro un furgone portavalori: ferito un vigilante alla gamba

Una foto d’archivio dei carabinieri (Ansa)

MILANO – Assalto e spari contro un furgone portavalori della Mondialpol all’altezza di Segrate, in provincia di Milano. Un vigilante di 44 anni è rimasto ferito alla gamba. Tre i rapinatori, poi fuggiti senza bottino. 

E’ accaduto alle 7.40 di lunedì mattina in via Piaggio, all’esterno di un negozio Bricoman, dove le guardie giurate stavano prendendo in custodia l’incasso dalla cassa continua del negozio, in un luogo fortunatamente lontano dal passaggio e prima dell’apertura del centro. I banditi hanno sorpreso i vigilanti puntandogli una pistola per farsi consegnare il denaro. Ma al rifiuto delle guardie, uno dei ladri ha sparato verso di loro 6 colpi. Ne è nato un conflitto a fuoco: il particolare è emerso dopo i primi accertamenti dei carabinieri, che hanno individuato 15 bossoli di pistola.

Uno dei vigilanti ha quindi risposto al fuoco sparando a sua volta 9 colpi di semiautomatica. Nessuno è andato a bersaglio, tanto che la guardia giurata ferita è stata raggiunta non da un proiettile ma da alcune schegge, di striscio, a una gamba. Le sue condizioni per fortuna non sono preoccupanti.

Gli aggressori sono poi scappati a mani vuote a bordo di una Ford Fiesta nera, mentre il il vigilante è stato trasportato dai colleghi all’ospedale San Raffaele.

Fonte: Ansa