Selena Jennifer Castillo, 16enne scappa di casa con l’influencer conosciuta su TikTok. La famiglia: “È stata plagiata”

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 25 Gennaio 2021 13:39 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2021 13:40
Selena Jennifer Castillo

Selena Jennifer Castillo, 16enne scappa di casa con l’influencer conosciuta su TikTok. La famiglia: “È stata plagiata”

Selena Jennifer Castillo, ragazza di 16 anni, è fuggita da casa sua, a Reggello (Firenze), unendosi a una ragazza di 17 anni conosciuta su TikTok. Quest’ultima oggi, 25 gennaio, è tornata a casa, non fornendo però indicazioni utili a individuare la sua amica.

Proseguono le ricerche di Selena Jennifer da parte dei carabinieri di Figline Valdarno.

Aggiornamento articolo ore 13:39.

Selena Jennifer Castillo ha contattato i suoi amici

“L’altra ragazza si spaccia per influencer e ha plagiato nostra figlia”, dicono i genitori che si son rivolti ai carabinieri ma anche ai social per chiedere auto nel ritrovarla.

All’inizio la 16enne ha lasciato un bigliettino alla madre, spiegando che non stava bene a casa e che sarebbe andata dal padre. Ma dal genitore non si è mai presentata e da quel momento non si è fatta più sentire. Dopo averla cercata, i familiari si sono rivolti ai carabinieri, e anche a Chi l’ha Visto, denunciando la scomparsa.

Selena Jennifer non ha portato con sé né il cellulare né i documenti. Dalle prime ricerche è emerso che la giovane si è allontanata con un’altra ragazza poco più grande conosciuta su TikTok e con la quale sarebbe in viaggio per l’Italia. “Non sono scomparsa sto bene” avrebbe scritto la ragazza agli amici in un messaggio sui social.

Da diversi video pubblicati sempre online, Selena Jennifer Castillo ha fatto sapere di essersi spostata tra Venezia, Bologna e Milano, in compagnia di amici. 

La famiglia: “È stata plagiata da una influencer”

La madre è convinta che la figlia si sia lasciata “plagiare” dall’altra ragazza e che possa ritrovarsi a fare cose che non dovrebbe. “Abbiamo paura che la sua amica l’abbia plagiata e magari l’abbia coinvolta in qualcosa di molto brutto ben più grande della sua età e maturità” ha spiegato il padre a Repubblica.

“Era già scappata di casa, ma solo per qualche ora e non si era mai allontanata da Firenze, ora l’ha portata in giro, in alberghi e ristoranti di lusso, le ha fatto fare la bella vita forse con la promessa di diventare ricca o chissà che altro” ha aggiunto l’uomo. La ragazza avrebbe anche chiamato il padre chiedendogli di non essere cercata.

E’ tornata a casa stamani la 17enne di Pontedera (Pisa) data per scomparsa dal 14 gennaio insieme a una sedicenne di Reggello (Firenze) con cui si sarebbe conosciuta su Tik Tok. Proseguono invece le ricerche dell’altra giovane da parte dei carabinieri di Figline Valdarno ai quali si erano rivolti i genitori della minore. Da quanto appreso la 17enne non avrebbe al momento fornito indicazioni utili a individuarla.
Diversi i racconti delle due famiglie sull’allontanamento delle ragazze. La madre della 17enne, secondo quanto pubblicato ieri dalla Nazione, non aveva denunciato la scomparsa della figlia perchè, questa la dichiarazione riportata dal quotidiano, “la sento tutti i giorni. Ho parlato con lei anche poco fa e mi ha assicurato che domani torna a casa. Le ho raccomandato di tornare perché sta venendo fuori una storia nella quale, secondo me, lei rischia di prendersi colpe che non ha”. Erano stati i genitori della sedicenne di Reggello a ritenere che la ragazza di Pontedera potesse aver influenzato la loro figlia: “Abbiamo paura che la sua ‘amica’ l’abbia plagiata” aveva raccontato il padre.