Senigallia, assessore scomparso avvisa la scuola con un sms: “Non vengo”

Pubblicato il 26 Marzo 2012 - 12:19 OLTRE 6 MESI FA

SENIGALLIA (ANCONA) – Si e' fatto vivo con sms alla scuola in cui insegna storia dell'arte per dire che la mattina del 26 marzo non sarebbe andato a fare lezione, l'assessore alla Cultura di Senigallia (Ancona) Stefano Schiavoni, del quale ieri i familiari avevano denunciato la scomparsa.

Cinquantanove anni, assessore del Pd e presidente dell'Associazione regionale editori marchigiani, Schiavoni era sparito nel nulla da sabato, dopo aver disertato una conferenza stampa in cui avrebbe dovuto presentare il progetto di un osservatorio della fotografia.

Preoccupati perche' non riuscivano a rintracciarlo in alcun modo (cellulari spenti, nessun biglietto o messaggio), i parenti si erano rivolti alla polizia, che ieri aveva avviato le prime ricerche. Oggi il messaggino, e la conferma che l'assessore si e' allontanato volontariamente. Come sembra avesse gia' fatto anche in passato.