Cronaca Italia

Senigallia: Roberto Moroni litiga col figlio Luca e lo accoltella a morte

Senigallia: Roberto Moroni litiga col figlio Luca e lo accoltella a morteSENIGALLIA (ANCONA) – Roberto Moroni ha ucciso il figlio Luca, accoltellandolo nel corso di una lite a Senigallia. Il fatto è avvenuto nella casa in cui i due abitavano insieme.

Luca Moroni aveva 49 anni. Era già noto alle forze di polizia per motivi di droga e, secondo quanto hanno riferito alcuni vicini, litigava spesso con il padre Roberto. I due abitavano insieme in un appartamento al secondo piano, nei pressi della SS16, in una zona semicentrale di Senigallia.

La madre della vittima è morta da tempo e una sorella vive in provincia di Pesaro Urbino. Al vaglio della polizia, che ha sequestrato l’arma del delitto, i motivi del litigio e la dinamica della colluttazione, che si è conclusa con la morte di Luca Moroni.

To Top