Sergio Bordignon morto: alpinista precipitato durante scalata del Sass d’Ortiga

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Luglio 2015 12:04 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2015 12:04
Sergio Bordignon morto: alpinista precipitato durante scalata del Sass d'Ortiga

Sergio Bordignon morto: alpinista precipitato durante scalata del Sass d’Ortiga

TRENTO – Ha perso l’appiglio ed è precipitato per circa 10 metri mentre scalava il Sass d’Ortiga nel gruppo delle Dolomiti di Pale di San Martino. E’ morto così Sergio Bordignon, 64 anni  e originario di Onigo di Pederobba. Bordignon era in cordata con un amico quando è scivolato e precipitato.

Il Gazzettino scrive che l’uomo era il primo di cordata sullo Spigolo e una delle protezioni è saltata. L’uomo è precipitato e il suo compagno ha dato l’allarme:

“Sono intervenuti l’elicottero del Suem 118 di Pieve di Cadore e il personale Cnsas “Dolomiti Bellunesi” e hanno recuperato la salma di Bordignon con un verricello e messo in salvo l’amico, ancora sotto choc. Come spiega Michela Canova, del Soccorso alpino veneto, probabilmente è saltata una protezione e l’uomo è finito sulla sosta sottostante”.