Sergio Gilioli trovato morto a Orbetello. Era scomparso da L’Aquila 2 giorni fa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 novembre 2017 14:08 | Ultimo aggiornamento: 9 novembre 2017 14:08
sergio-gilioli

Sergio Gilioli nella foto diffusa da Chi l’ha visto? dopo la sua scomparsa

ORBETELLO – E’ di Sergio Gilioli il cadavere trovato in un camper parcheggiato nella piazzola dell’Aurelia a Osa di Orbetello (provincia di Grosseto). L’uomo (abruzzese) era scomparso da casa e cercato dalla famiglia, e ora è stato trovato senza vita in Toscana. Secondo gli accertamenti della polizia stradale si tratta proprio di Sergio Gilioli, 52 anni, originario de L’Aquila. L’uomo era scomparso il 7 novembre e la famiglia si era rivolta ai carabinieri e anche alla trasmissione Chi l’ha visto?, che ha dedicato un servizio proprio nella puntata andata in onda ieri sera. Gilioli si è ucciso con i gas di un compressore di un generatore di corrente.

Aggiunge Il Tirreno:

Originario di Chieti, Gilioli era a bordo del suo camper Ford Transit Motorhome, un vecchio modello di colore bianco con una fascia celeste, targato PN342857. Occhi verdi, capelli castani, è alto un metro e 75. Sul caso indagano i carabinieri di Chieti, con il supporto dei colleghi della compagnia di Orbetello.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other