Sergio Marchionne ricoverato in Svizzera per un intervento alla spalla

Pubblicato il 6 luglio 2018 18:12 | Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2018 18:21
Sergio Marchionne ricoverato in Svizzera

Sergio Marchionne ricoverato in Svizzera per un intervento alla spalla

ROMA – Sergio Marchionne si è sottoposto nei giorni scorsi ad un intervento chirurgico alla spalla destra ed è ora in fase di recupero [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. Lo ha confermato un portavoce di Fca interpellato in merito. E’ previsto un periodo di convalescenza che dovrebbe concludersi il prossimo 25 luglio, in occasione a Torino del Consiglio di amministrazione sui dati del secondo semestre Fca.

A rivelare dove sia finito l’ad sono state alcune indiscrezioni giornalistiche poi confermate dal Lingotto. Marchionne è stato ricoverato in ospedale in Svizzera in una località top secret. Il caldo di questi giorni gli ha infatti fatto tornare in maniera molto forte il dolore cronico che ha ad una spalla e che sarebbe una delle ragioni dei maglioncini indossati in pubblico.

L’ultima apparizione risale alla settimana scorsa, dove ha consegnato le chiavi di una Jeep Wrangler che l’Arma dei Carabinieri utilizzerà per pattugliare le spiagge. Dopo questo evento, l’amministratore delegato di Fca era sparito nel nulla. Oggi, Marchionne ha saltato anche un meeting internazionale sul brand Jeep previsto nello stabilimento di Achessa, in provincia di Chieti, che Fca condivide coi francesi della Peugeot per la produzione di veicoli commerciali.

L’ad dovrebbe tornare a farsi vedere il prossimo 25 luglio, data in cui verranno presentati i dati del secondo semestre Fca.