Sesto Fiorentino (Firenze), lite per i rumori causati dai lavori di ristrutturazione: vicino di casa uccide padre e figlio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 ottobre 2018 14:33 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2018 20:43
Sesto Fiorentino (Firenze): padre e figlio uccisi dal vicino di casa (foto d'archivio Ansa)

Sesto Fiorentino (Firenze): padre e figlio uccisi dal vicino di casa (foto d’archivio Ansa)

FIRENZE – Duplice omicidio a Sesto Fiorentino, in provincia di Firenze.  Padre e figlio, Salvatore, 66 anni e Simone Andronico, 31 anni, sono stati ammazzati a colpi di pistola da un vicino in via dei Grilli. L’episodio è avvenuto domenica 21 ottobre.

L’autore del delitto è stato arrestato: si chiama Fabrizio Barna e ha 53anni.

Secondo quanto si apprende il duplice omicidio sarebbe avvenuto in una casa colonica dove padre e figlio stavano lavorando. E proprio i lavori di ristrutturazione della casa colonica sarebbero alla base del duplice omicidio.

Barna aveva una pistola regolarmente denunciata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e personale del 118.