Sesto Fiorentino, trova un chiodo nella merendina: “Poteva uccidermi”

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 novembre 2017 16:31 | Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2017 16:31
Sesto-Fiorentino-merendina-chiodo

Sesto Fiorentino, trova un chiodo nella merendina: “Poteva uccidermi”

FIRENZE – Si stava concedendo una pausa snack quando con suo sommo orrore ha addentato qualcosa di indigesto: nascosto nell’impasto della merendina c’era niente meno che un chiodo. Protagonista della spiacevole disavventura è una giovane donna di Sesso Fiorentino (Firenze), che al quotidiano La Nazione racconta: “Avrebbe potuto uccidermi”.

“Lunedì mattina – racconta la donna – ho iniziato a mangiare una merendina confezionata della linea senza glutine messa in commercio da una azienda molto nota che avevo acquistato, una decina di giorni fa, in un supermercato di Sesto. Al secondo morso ho sentito qualcosa di duro tra i denti, non capivo cosa fosse ma è stata una brutta sensazione e ho sputato tutto. Ho guardato nella parte di merendina rimasta e ho visto il chiodo. Avrei potuto farmi molto male: la prima cosa che ho pensato è cosa sarebbe potuto accadere se a mangiare quel dolce fossero stati i miei figli”.

Così la donna ha immediatamente allertato l’Ufficio consumatori dell’azienda che produce la merendina e ha segnalato le sue rimostranze. L’azienda si è naturalmente scusata e ha immediatamente attivato le procedure di sicurezza: è stato disposto il ritiro dell’intero lotto incriminato. Anche il supermercato, dal canto suo ha eliminato tutte le confezioni ancora in vendita dagli scaffali.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other