Sestri Levante, feste a 0 decibel in Silent Disco. Con le cuffie alle orecchie..

Pubblicato il 7 agosto 2012 11:18 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2012 11:20

silent disco a sestri levanteSESTRI LEVANTE – Shhhhh! andiamo a ballare alla Silent Disco. Pura follia? No, è l’ultimo miracoloso evento musicale che riesce nell’incredibile impresa di conciliare movida e silenzio, divertimento e rispetto del riposo notturno. E’ l’insolito sabato sera di Sestri Levante dove piazza Matteotti si è trasformata in una discoteca all’aperto piena di ragazzi e ragazze armati di cuffie. Migliaia di persone radunate in piedi che si muovono allo stesso modo in religioso silenzio, a parte qualche urletto qua e la. Uno spettacolo piuttosto strano da vedere e forse anche buffo ma che per la prima volta trova una soluzione concreta alle solite polemiche estive sul rumore e gli schiamazzi notturni.

In realtà a guardarli bene non andavano proprio tutti a tempo, perché le cuffie offrivano la possibilità di scegliere tra ben due canali musicali: un po’ come scegliere se andare alla pista house o a quella commerciale. E per chi resta senza cuffie si può sempre giocare agli indovinelli su quale canzone stiano ascoltando i ballerini. Ma se accade, come sabato scorso, che vi venga voglia di partecipare ma le cuffie vanno tutte esaurite allora la festa rischia un po’ di guastarsi

Ad ogni modo l’esperimento, seppur con qualche intoppo di rodaggio, è bello che riuscito. L’evento ha richiamato moltissimi giovani disposti a divertirsi anche a zero decibel, basta industriarsi.