Sette sataniche, in Italia sono dieci: i bambini nei loro sacrifici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 aprile 2018 14:00 | Ultimo aggiornamento: 16 aprile 2018 14:00
Sette sataniche, in Italia sono dieci: i bambini nei loro sacrifici (foto d'archivio Ansa)

Sette sataniche, in Italia sono dieci: i bambini nei loro sacrifici (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Sono dieci le sette sataniche che operano in Italia. “Ciascuna con almeno cento adepti” spiega il dottor Luigi Corvaglia, membro della Federazione Europea dei Centri di ricerca e informazione sul settarismo. Ed è impossibile calcolare il numero delle sette fai da te: “Gruppi che spesso sono responsabili di fatti di sangue, mutilazioni di animali e atti vandalici”. Sette che spesso usano i bambini nei loro sacrifici e nei loro riti satanici.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

I numeri del “satanismo” in Italia e nel mondo. La principale setta satanica mondiale è la Chiesa di Satana fondata nel 1966 a San Francisco dall’americano Anton Szandor LaVey. I satanisti ufficiali sono 7mila nel mondo. Seicento in Italia. I satanisti “selvaggi” (quelli del fai-da-te su Internet) sono circa 14mila. 900 in Italia.

Questi i numeri sintetizzati in un articolo di Andrea Malaguti per La Stampa, del “satanismo” e dell’occulto in Italia.

Dieci milioni gli italiani che almeno una volta nella vita hanno fatto ricorso a maghi o ai cosiddetti “operatori dell’occulto”. In Italia ci sono oltre 120 movimenti magico esoterici per un totale di 90mila affiliati.  500mila italiani si rivolgono ogni anno a un esorcista. Cinquemila sono i casi che un esorcista può arrivare a seguire in un anno.

In Italia operano oltre 500 sette a rischio di abusi psicologici sugli adepti e culti distruttivi. Il 40% degli affiliati abita al Nord, il 29% al Centro e il 31% al Sud. DI queste 500 sette il 42% sono “psicosette”, il 25% sono culti estremi (satanismo, spiritismo e stregoneria), il 18% sono sette magico-esoteriche e il 15% sono gruppi di carattere pseudo religioso.