Settecà di Vicenza: tenta di strangolare la moglie, poi si impicca

Pubblicato il 5 Febbraio 2011 18:53 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2011 19:00

SETTECA’ DI VICENZA – Ha ferito la moglie nel tentativo di ucciderla quindi si e’ tolto la vita impiccandosi. Il dramma familiare e’ scoppiato a Setteca’ di Vicenza quando Giovanni Zocca, 45 anni gia’ sofferente e seguito dai servizi psichiatrici dell’Ulss prima ha aggredito con un palo la moglie seduta al computer di casa quindi ha tentato di strangolarla.

La donna e’ riuscita pero’ a fuggire da una finestra e a rifugiarsi dai vicini. La polizia l’ha trova terrorizzata, sanguinante e preoccupata per la sorte del figlio che tuttavia non si trovava in casa. Nel cercare il ragazzo gli agenti hanno trovato, in cantina, Zocca che si era tolto la vita impiccandosi.

[gmap]