Roma: lo sfrattano, lui si barrica in casa e minaccia di farla saltare in aria

Pubblicato il 4 Marzo 2011 10:46 | Ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2011 10:46

ROMA – E’ stato sfrattato, allora si è barricato in casa e ha minacciato di provocare un’esplosione con una bombola del gas. L’episodio è avvenuto a Roma, in via Casilina, all’altezza del numero civico 1072.  Un uomo, per scongiurare un’ingiunzione di sfratto, si è chiuso nel suo appartamento, sostenendo di essere pronto a togliersi la vita facendo saltare tutto.

Secondo alcune fonti, nell’abitazione potrebbe esserci anche una seconda persona.

Sul posto cinque squadre di vigili del fuoco, personale del 118, agenti della polizia di Stato, personale dell’Italgas e dei servizi sociali.