Bologna, si getta dalla finestra a scuola: grave tredicenne

Pubblicato il 5 Novembre 2009 15:52 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2009 15:52

scuola1Un ragazzo di 13 anni si è lanciato da una finestra della scuola media che frequenta e ora è ricoverato in grandissime condizioni. L’episodio è avvenuto stamattina a Bologna, nell’istituto privato “Maestre Pie dell’Addolorata”.

Nel momento in cui si è buttato, con il ragazzo si trovava un insegnante di storia che non lo conosceva e che, intuite le sue intenzioni ha cercato di dirgli qualcosa per fermarlo, ma senza successo.

Secondo una prima ricostruzione della squadra mobile, il ragazzo, che in quel momento era in ricreazione, ha aperto la finestra dell’ufficio con una scusa, si è seduto su una sedia, è salito in piedi sul davanzale e si è buttato dal secondo piano in una zona dell’ istituto che si affaccia sul cortile interno.

Subito dopo sono arrivati i primi soccorritori chiamati dalla scuola, che hanno trovato lo studente cosciente. Sembra anche che abbia pronunciato qualche parola. Subito dopo sono stati avvertiti i genitori che lo hanno raggiunto all’ ospedale “Maggiore” dove nel frattempo era stato trasportato. Non si riescono ancora capire le cause che hanno portato lo studente a compiere questo gesto.