Si conoscono su Facebook e scappano di casa, ritrovati a Pisa

Pubblicato il 27 Ottobre 2011 13:23 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2011 13:53

PISA – La polizia ferroviaria di Pisa ha rintracciato ieri nella sala d'aspetto della stazione due fidanzatini di 17 e 15 anni che, dopo essersi conosciuti su Facebook, avevano deciso di fuggire da casa. La quindicenne, di origini albanesi ma residente in Veneto, è stata affidata al padre, mentre il ragazzo, originario di Napoli, si è rifiutato di tornare dai genitori ed è stato affidato temporaneamente a una casa d'accoglienza pisana.

La vicenda è seguita dalla procura minorile di Firenze che dovrà fare luce sui motivi per i quali i due fidanzati si sono allontanati dalle loro abitazioni e sopratutto perchè il diciassettenne abbia rifiutato in tutti i modi di essere affidato al padre, che poche ore prima aveva formalizzato la denuncia di scomparsa del figlio ai carabinieri di Casoria (Napoli).