Sibilla-Puteolana, maxirissa con dieci espulsi: in arrivo i daspo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 gennaio 2014 22:39 | Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2014 22:39

Sibilla-Puteolana, maxirissa con dieci espulsi: in arrivo i daspoPOZZUOLI (NAPOLI) – E’ stata avviata la procedura del daspo dal commissariato di polizia di Pozzuoli per gli atleti ed alcuni dirigenti coinvolti nella maxirissa scoppiata durante il derby Sibilla Soccer-Puteolana 1909 del campionato regionale juniores. La partita è stata sospesa anzitempo nella giornata di martedì per l’espulsione contemporanea di dieci calciatori da parte dell’arbitro, a seguito di un fallo di reazione.

Uno dei ragazzi coinvolti è stato costretto a ricorrere anche alle cure mediche del pronto soccorso. All’esame della polizia sono i verbali redatti da carabinieri e polizia municipale di Bacoli intervenuti sul campo Chiovato di Baia per sedare la zuffa proseguita negli spogliatoi ed anche sugli spalti tra i genitori dei ragazzi.

La procedura non si presenta particolarmente agevole perché la maggior parte dei protagonisti sono minorenni. Intanto sono attesi per domani i provvedimenti del giudice sportivo della Campania sulla partita. Fondamentale il referto dell’arbitro. Non erano presenti nella struttura né il commissario di campo, né il commissario speciale. .

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other